World Spirits Award 2016

World Spirits Award 2019

Indice

1 Classificazione delle distillerie (World-class distillery …)
1.1 Svolgimento della classificazione delle distillerie
1.2 Sistema di valutazione per la classificazione delle distillerie

2 Premiazione dei migliori alcolici (Spirit of the Year ...)
2.1 Schema di valutazione: il sistema WOB
2.2 Modalità di svolgimento della degustazione per categorie
2.2.1 Svolgimento della degustazione
2.3 Giuria

3 Marketing per il settore e per le distillerie partecipanti

4 Regolamento: cifre, dati, fatti  ...
4.1 World Spirits Award - Simply the best in Spirits
4.2 Prestazioni per il completo pacchetto di marketing "World-Spirits Award"
4.3 Costi legati alla classificazione
4.4 Costi della valutazione organolettica durante un addestramento dei degustatori
4.5 Prodotti e distillerie ammessi
4.6 Iscrizione e invio della campionatura
4.6.1 Pagamento
4.6.2 Spedizione
4.6.3 Dettagli realtivi all'iscrizione
4.7 Categorie, gruppi e varietà

5 Vantaggi per i partecipanti al WSA
5.1 Vantaggi per i vincitori di premi e medaglie come anche per le distillerie classificate
5.2 Pubblicità con il marchio "World-Spirits Award"
5.2.1 Acquisto di adesivi con medaglia
5.2.2 Produzione di adesivi con medaglia
5.2.3 Stampa di logo con medaglia
5.2.4 Legge sui marchi

6 Pubblicazione dei risultati

7 Conferimento dei premi "World-Spirits Awards", delle medaglie e dei diplomi
7.1 Spedizione di medaglie e diplomi
7.2 "Il World-Spirits Award" va in tournée mondiale

8 Integrazione alle condizioni generali di contratto


World Spirits Award 2019 - Simply the best in Spirits

Informazioni & prenotazioni
World-Spirits . Barbara Ortner . 9546 Bad Kleinkirchheim . Austria
Untertscherner Weg 3 . Tel. 0043-4240-760 . Fax 0043-4240-760-50
www.world-spirits.com  .  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

=> Download : Regolamento: cifre, dati, fatti  ...
Categorie, gruppi e varietà

=> Iscrizione

1 Classificazione delle distillerie (World-class distillery …)

Il "WSA" è una classifica di distillerie (ad esempio Distillati, Whisky, Rum, Cognac, Moutai, Tequila, etc.) nelle seguenti categorie:  

- World Class Distillery
- Master-Class Distillery          
- First-Class Distillery
- Recommended Distillery

Le distillerie premiate saranno autorizzate a riportare questa valutazione (per categoria) come classificazione ufficiale della specifica annata.

1.1 Svolgimento della classificazione delle distillerie

In quest'ambito si valutano le distillerie in base a tutti i prodotti presentati per ciascuna categoria.

Condizioni (ad esempio per un produttore di distillati nella categoria "acquaviti di frutta"):

1. Il distillatore dovrà inviare almeno cinque prodotti per ogni categoria ai fini della valutazione varietale. Potrà anche inviare prodotti per più categorie, per essere classificato, per esempio, come distilleria di acquaviti di frutta, whisky o gin.

2. Le varietà (ad esempio acquavite di frutta) dovranno essere registrate ovvero rappresentate in almeno tre gruppi di prodotti (ad esempio frutta con nocciolo, frutta drupacea, piccoli frutti, frutti selvatici, distillati di vino o tipi speciali). Il numero delle varietà, ovvero dei gruppi varietali e dei gruppi di prodotti varia a seconda della categoria. Per la classificazione sarà calcolato il punteggio medio totalizzato da tutti i prodotti presentati nelle varie categorie.

3. Il risultato della classificazione delle distillerie si compone del valore medio del punteggio ottenuto da tutte le varietà presentate da una stessa distilleria e dal campione della categoria relativa che ha totalizzato il maggior numero di punti.

4. Alle tre distillerie che avranno ottenuto i punteggi più alti per ciascuna categoria sarà, inoltre, conferito il titolo di "World-Spirits Distillery of the Year" in oro, argento e bronzo. Come premessa bisogna aver ottenuto la classificazione "World class".

1.2 Sistema di valutazione per la classificazione delle distillerie

World-Class Distillery: da 92 a 100 punti
Master-Class Distillery: da 90 a 91 punti
First-Class Distillery: da 85 a 89 punti
Recommended Distillery:da 80 a 84 punti

Categoria Gin & Vodka

World-Class Distillery: da 93 a 100 punti
Master-Class Distillery: da 91 a 92 punti
First-Class Distillery: da 86 a 90 punti
Recommended Distillery: da 81 a 85 punti

L'organizzatore ha facoltà di modificare tali limiti in qualsiasi momento.

2 Premiazione dei migliori alcolici (Spirit of the Year ...)

Ogni anno il "WSA" premia i migliori prodotti appartenenti alle diverse varietà (Spirit of the Year), ai gruppi varietali (World-Spirits Award) e alle categorie, come ad esempio Williams, Cognac, Rum, Vodka, etc. (World-Spirits Award).

Il "World-Spirits Award" sarà conferito al produttore del prodotto che otterrà il massimo punteggio all'interno di un gruppo (premessa è il doppio oro), ad esempio: Acquavite di frutta "Frutta con nocciolo", Acquavite di frutta "Frutta drupacea", Grappa "Grappa aromatica" ... (vedi al punto 4.7: Categorie, gruppi e varietà) e alla migliore distilleria di ogni categoria!

2.1 Schema di valutazione: il sistema WOB

La valutazione avverrà secondo il sistema Wolfram Ortner, un sistema a 100 punti creato appositamente per la valutazione di alcolici e basato su 5 criteri.  

A. Criteri

1. Profumo - tipicità e intensità

Con questa analisi si valuta l'intensità dell'aroma di un prodotto come anche il suo gusto rispetto a quello tipico della varietà. Durante gli addestramenti alla degustazione si dovrà stabilire quali proprietà di un frutto siano da valutare positivamente e quali negativamente. Un lampone, per esempio, potrà rimandare agli agrumi, al fieno, vagamente al marzapane, o appunto, potrà essere tipicamente fruttato. Nel caso di alcolici con criteri di produzione particolari (la grappa con aggiunta di zucchero ed aromi, per esempio), entrano in gioco altri criteri di valutazione del prodotto; non per ultimo si dovrà tenere conto delle aspettative dei consumatori per ottenere una valutazione il più possibile oggettiva.

Spetterà al degustatore giudicare se classificare il prodotto, ad esempio, con "ok" (O) o con "molto buono" (+). La valutazione "eccezionale" (++) s'intende soltanto come una maggior definizione in caso di punteggio superiore a 95 punti. Ogni (+) conferito per ciascuna categoria aumenta il risultato di un punto. Realisticamente, il punto in più andrà conferito soltanto per i criteri di profumo, gusto e armonia, mentre per il criterio di purezza si è soliti aumentare il punteggio soltanto in presenza di un prodotto davvero straordinario che meriti 99 o addirittura 100 punti.

2. Profumo - purezza e difetti

Questo criterio evidenzia i difetti del naso dovuti a cura insufficiente durante la lavorazione o la distillazione (prodotto di testa, prodotto di coda ...). Non appena un prodotto presenti un difetto pur minimo andrà valutato con (- -). Se il prodotto, invece, è a posto dovrà essere valutato con (+).

3. Gusto - tipicità e intensità

Qualità positive sono il gusto intenso e la conformità alle qualità varietali tipiche. Un giudizio negativo va ai prodotti con caratteristiche deboli o non tipiche della rispettiva varietà.  

4. Gusto - purezza e difetti

Questo criterio valuta i difetti di natura organolettica; per il resto si procederà come al punto 2, attribuendo esclusivamente valutazioni di (+) o (- -).

5. Armonia

L'armonia generale risultante dall'insieme di profumo, gusto, caratteristiche alcoliche (come anche da legno e zucchero) e la densità e la complessità costituisce l'ultimo criterio di valutazione e completa il risultato finale.
Qualora in una delle altre categorie fosse già stata conferita la valutazione (- -), sarà logico valutare il prodotto nella medesima maniera anche su questo criterio. L'unico caso in cui sarebbe ammissibile la rivalutazione di un punto, e quindi l'attribuzione di un (-) anziché di un (- -), è quando il prodotto presenti un (- -) soltanto nella valutazione di purezza, ma per il resto sia perfetto.

Distillati per caffè

I distillati per caffè devono nel loro complesso armonizzare con il caffè. Si tratta di prodotti contrassegnati da una particolare corposità, lunghezza e dolcezza. Possono essere invecchiati in botti di legno, ma possono anche essere distillati partendo da frutta a nocciolo, uva o frutti di bosco. Rispetto ai distillati concorrenti negli altri gruppi, i prodotti appartenenti alla categoria "distillati per caffè" sono soggetti a un giudizio notevolmente più severo sui criteri indicati.

Distillati per sigaro

I distillati per sigaro si devono accompagnare perfettamente al piacere del tabacco, laddove la tipologia di sigari oscilla dai dominicani (più leggeri) ai cubani (più pesanti). I distillati devono essere invecchiati in botti di legno e presentare una particolare corposità, lunghezza e dolcezza. L'armonia dei prodotti iscritti a questo gruppo viene giudicata in maniera notevolmente più severa rispetto ai distillati concorrenti in altri gruppi. Siccome un fattore influente è anche la gradazione alcolica, si è stabilito un limite massimo di 53% Vol. I liquori si abbinano complessivamente bene al sigaro, quelli a gradazione più elevata a sigari più forti, quelli con titolo alcolometrico inferiore al 40% a sigari più leggeri.

B. Punteggio per ogni criterio

( - - ) difettoso/molto modesto - 10 punti
( - ) modesto - 13 punti
( O ) ok/buono - 16 punti
( + ) molto buono - 19 punti
( + + ) straordinario - 20 punti

C. Schema di valutazione

da 95,3 a 100 punti: DOPPIO-ORO: di classe internazionale, prodotto straordinario
da 90 a 95 punti: ORO: prodotto ottimo
da 80 a 89 punti: ARGENTO: prodotto tra buono a molto buono
da 71 a 79 punti: BRONZO: prodotto discreto
da 65 a 70 punti: prodotto modesto o leggermente difettoso
sotto i 65 punti: prodotto difettoso

D. Descrizione verbale

Per ciascun criterio di valutazione verrà stilata una motivazione scritta del giudizio che verrà poi rilasciata in forma sintetica al presentatore del distillato in gara.

E. Pubblicazione  

I nominativi di tutti i prodotti con valutazioni superiori a 71 punti verranno pubblicati; per i prodotti che non hanno raggiunto tale punteggio minimo non ci sarà alcuna pubblicazione, per non rischiare di danneggiare le rispettive aziende. Nella scheda di valutazione personale, tuttavia, saranno riportati anche questi risultati che verranno spediti al presentatore del prodotto.

2.2 Modalità di svolgimento della degustazione per categorie

Ogni prodotto inviato verrà sempre valutato in parallelo da parte di tre team diversi (una linea). Ciascun team sarà composto da due persone (A/B) ed indicherà una valutazione di gruppo. I singoli team saranno composti in modo tale che il degustatore A sia in ogni caso un esperto sulla varietà in esame. Per alcuni prodotti particolari, come whisky, etc., il degustatore A sarà un esperto della medesima categoria o del medesimo gruppo, e verrà affiancato da un degustatore proveniente dal settore dei distillati pregiati. Il primo sarà, così, garante di una conoscenza specifica del prodotto, mentre il secondo provvederà alla valutazione organolettica. Tale accorgimento permette di giungere ad un giudizio ampiamente oggettivo e "di spessore". Dopo la valutazione di ogni varietà ovvero di ogni categoria, i team saranno ricomposti diversamente, se necessario.

Ciascun campione viene preso in consegna e preparato alla valutazione singolarmente. L'assaggio è condotto da otto persone: sei membri della giuria, un assistente e Wolfram Ortner. È proprio l'iniziatore del premio a farsi carico della somma responsabilità e a fungere da "ago della bilancia" in caso di patta.

I risultati delle schede di valutazione saranno scrutinati da parte degli assistenti, facendo valere, in caso di decisioni di gruppo univoche, il punteggio medio ottenuto dalla maggioranza; in caso di discrepanze all'interno di un team, lo specialista assumerà il ruolo della prima istanza. Nei casi di dubbio sarà l'assistente a decidere; in caso di ulteriore parità, sarà chiamato un secondo assistente. L'ultima istanza decisionale è sempre e comunque l'organizzatore affiancato da tutta la giuria.

2.2.1 Svolgimento della degustazione

- Servizio di quattro bicchieri (coperti) per ogni degustatore. Temperatura costante per tutti di 18 °C
- Pronuncia individuale su ciascun prodotto, senza confrontare i campioni
- Espressione di un giudizio per ogni criterio attraverso abbreviazioni; successivamente conteggio dei punti
- Controllo dei singoli giudizi tramite il bicchiere vuoto; eventualmente correzione
- Pronuncia di un risultato di gruppo
- Trattamento di discordanze
- Controllo del lavoro della giuria

2.3 Giuria

La giuria si compone di esperti sommelier in addestramento permanente provenienti dal settore degli alcolici, affiancati da distillatori. La composizione dei team verrà decisa di volta in volta a seconda delle tematiche specifiche e integrata da esperti. La degustazione sarà diretta da Wolfram Ortner, che è anche il responsabile dell'intera organizzazione e dello svolgimento del "WSA". Un team (esperti sommelier ed organizzatori) si compone di sei degustatori ed un assistente, quest'ultimo è preposto al lavoro amministrativo di ciascuna linea durante la degustazione.

3 Marketing per il settore e per le distillerie partecipanti

Gli organizzatori del "WSA" si occupano anche di misure di marketing per i partecipanti delle distillerie classificate e/o premiate, facendo un intenso lavoro di pubbliche relazioni e lanciando trend per i vari gruppi di prodotti.

4 Regolamento: cifre, dati, fatti  ...

Calendario

Inizio iscrizioni al World Spirits Award:
La registrazione per il WSA ha inizio il 1o agosto 2018. Il limite massimo di campioni accettati al World Spirits Award è di 450 unità. Vi invitiamo, pertanto, a prenotarvi tempestivamente!
Le fatture di addebito verranno inviate a partire dal 1o agosto ed entreranno immediatamente in scadenza. La partecipazione sarà effettiva solo dopo il pagamento dell’importo.

Iscrizione vincolante con indicazione delle varietà scelte:
entro il 1 novembre 2018

Consegna del modulo d'iscrizione, con indicazione dettagliata delle varietà:
entro il 1 dicembre 2018

Arrivo dei campioni accompagnati di copia del modulo d'iscrizione:
entro il 15 dicembre 2018

Degustazione dei campioni:
gennaio 2019

Iscrizione per partecipare alla classificazione "World-Spirits" ed ordinazione degli adesivi-medaglie:
entro il 10 febbraio 2019

Notifica del luogo e della data della premiazione: 15 febbraio 2019

Festa di premiazione del World-Spirits Award: probabilmente attorno al 15 aprile. Il luogo e la data precisa verranno resi noti tempestivamente.

Il regolamento aggiornato e tutti i moduli d'iscrizione in cinque lingue sono scaricabili come di consueto dal nostro sito : www.world-spirits.com

Indirizzi importanti

World-Spirits
(Organizzazione & indirizzo per la spedizione delle bottiglie)

WSA World-Sprits Award
Barbara Ortner
Untertscherner Weg 3
9546 Bad Kleinkirchheim
Austria
Tel: 0043-4240-760
Fax: 0043-4240-760 50
www.world-spirits.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

4.1 World Spirits Award - Simply the best in Spirits

Wolfram Ortner, ex sciatore, prosegue la sua lunga carriera costellata di successi come promotore di liquori e distillati sulla scena internazionale. Così come per gli atleti il trofeo più ambito è la vittoria ai campionati del mondo, così, con il suo marchio "World-Spirits", Wolfram Ortner punta a un obiettivo d'eccellenza: migliorare la cultura internazionale dei superalcolici attraverso la preparazione teorica e l'attuazione pratica.

Con "World-Spirits" nel 2004 è nato un nuovo marchio nel mondo degli alcolici. Dietro le quinte operano una complessa strategia di marketing ed un'organizzazione che si è posta l'obiettivo di migliorare la cultura degli alcolici a livello internazionale e di procedere ad una classificazione delle distillerie. Ampia è la gamma di attività da seguire, dal solido addestramento dei componenti la giuria alla valutazione dei prodotti, alle misure accompagnatorie di PR.
Dopo 15 anni il "World-Spirits" si è affermato sotto molti punti di vista, tanto che gli operatori del settore lo considerano ormai come il campionato mondiale tra i principali premi della scena internazionale.

Il "World-Spirits Award"

Un sondaggio ha rivelato che per svariati motivi gli addetti ai lavori considerano e apprezzano il "World-Spirits Award" (WSA) come migliore e più prestigioso premio.

La giuria & l'accademia

Nessuna manifestazione prepara la propria giuria meglio del WSA, grazie alla "World-Spirits Academy". Soltanto i degustatori più qualificati formatisi presso il WSA entrano a far parte della giuria; i giudici di altre competizioni e perfino rinomati esperti al WSA ritornano tra i banchi di scuola.  

Il sistema di valutazione

Per garantire una valutazione quanto più obiettiva possibile si lavora principalmente con simboli invece che con punti. Il sistema WOB, che si basa su cinque criteri e caratteristiche di valutazione, consente di ottenere risultati trasparenti e di immediata comprensione. Le descrizioni verbali vengono messe a disposizione degli interessati in lingua tedesca e inglese.

La classificazione delle distillerie

Il WSA è l'unico concorso al mondo che preveda anche diverse classificazioni delle distillerie. Non a caso viene assegnato anche il titolo di "Distillery of the Year".   

La comunicazione

Il World-Spirits agisce come un'agenzia di PR che tutto l'anno è impegnata al servizio dei partecipanti e, in senso lato, dell'intero settore dei liquori e dei distillati. I risultati e i profili delle aziende partecipanti sono disponibili in formato digitale sul sito internet www.world-spirits.com nella guida online, oltre che nello Spirits-Finder, e si trovano anche in formato stampa nella "World-Spirits Guide". La continua attività a livello redazionale al servizio degli organi di stampa internazionali e dei media è un'ulteriore dimostrazione della qualità e professionalità del lavoro di comunicazione svolto dal WSA.

4.2 Prestazioni per il completo pacchetto di marketing "World-Spirits Award"

- Collaborazione con vari mezzi di comunicazione di massa
- Pubblicazione di comunicati stampa ad intervalli regolari
- Raccolta delle pubblicazioni ordinate per tematica, p.es. argomenti e informazioni di rilevanza regionale, nazionale ed internazionale
- Stesura di articoli in tema di superalcolici (p.es. per riviste di gastronomia: consigli su come degustare e vendere)
- Degustazione dei prodotti
- Diploma con medaglia per i prodotti premiati
- Risultati aziendali, con descrizione precisa e punteggio
- 1 copia elettronica dei risultati complessivi, in formato PDF
- Pubblicazione in Internet
- Pubblicazione nella "World-Spirits Guide" (in tedesco e inglese).
- Pubblicazione nella "World-Spirits Guide" online (www.world-spirits-guide.com)
- Pubblicazione nel "World Spirits Finder" (www.spiritsfinder.com)
- Servizi di stampa per i vincitori - stesura e mailing
- Stesura di brevi presentazioni delle aziende e loro pubblicazione sui media World Spirits come anche autorizzazione all'uso personale e gratuito di tali presentazioni da parte delle relative aziende (in tedesco e inglese)
- Trend-setting (distillati di caffè, distillati di sigari, "spiritoteche", etc  )
- Invito dei vincitori alla premiazione ufficiale del "WSA"
- Photo session con i partecipanti presenti alla premiazione e utilizzo gratuito del materiale fotografico
- Placchetta in acciaio inossidabile (Niro) con piazzamento
- 20 esemplari della "World Spirits Guide"
- Profili aziendali per il lavoro di stampa e pubblicazione nelle riviste
- Diritti d'utilizzo del marchio "World-Spirits Award" (ben definiti)

Immagini dei prodotti per la WSA app

Assieme alla pubblicazione die vostri prodotti nella WSA app avete anche la possibilità di includere delle fotoi. È importante che le foto vengano fornite in qualità impeccabile. Domensioni: 404 x 800 pixel, 72 dpi pixel/pollici.

 

4.3 Costi legati alla classificazione

Costi per la presentazione dei campioni al "World-Spirits Award", per ogni varietà

Dal 1o agosto al 31 ottobre durante l’apertura ufficiale delle iscrizioni:

- prima varietà: euro 910,- netti per una distilleria o un marchio al momento della prenotazione con pagamento entro il 31 ottobre.
- ogni altra varietà (per distilleria o marchio): euro 205,- netti da corrispondersi come per la prima varietà entro il 31 ottobre

Dopo la chiusura delle iscrizioni a partire dal 1o novembre:

- prima varietà: euro 995,- netti a partire dal 1o novembre ovvero in caso di mancato pagamento entro il 31 ottobre
- ogni altra varietà a partire dal 1o novembre: euro 220,- netti

Per esperienza, dopo il 1o novembre sarà possibile presentare soltanto campioni singoli dal momento che il numero di campioni totali accettati per il WSA è limitato a 450.

4.4 Costi della valutazione organolettica durante un addestramento dei degustatori

(valutazione non abbinata al "WSA")

Punti e descrizione verbale del prodotto (in lingua tedesca).

- per ogni varietà euro 120,- netti
- analisi chimica euro 220,- netti

Analisi con "GC" ai sensi del Capitolo B23 del Codice (alcol, esteri totali, prodotti secondari di fermentazione, estratto, acido cianidrico).  

Per questa valutazione è previsto un apposito modulo d'iscrizione che potrà essere inviato unitamente ai campioni.

Gli assaggi hanno luogo ogni due mesi; i partecipanti riceveranno una valutazione scritta che potrà essere utilizzata nelle descrizioni dei prodotti, ma non per eventuali pubblicità legate al marchio "World Spirits".

4.5 Prodotti e distillerie ammessi

Generalmente sono ammessi soltanto prodotti che si trovano in vendita sul mercato o che comunque sono disponibili in qualsiasi momento per il consumatore e che corrispondono alle prescrizioni di legge dei paesi d'origine. La forma degli alcolici deve corrispondere alle prescrizioni di legge in vigore nei rispettivi paesi di provenienza; su queste, tuttavia, prevale il regolamento 1586/89 dell'UE. Le indicazioni relative, per esempio, al contenuto di zuccheri, etc., riportate sul modulo d'iscrizione, devono essere corrette. Soltanto nel caso dei distillati di frutta o di frutti si distinguono due gruppi che saranno valutati separatamente:

1. acquavite di frutta (distillati puri, senza l'aggiunta di alcol, zucchero o aromatizzanti)

2. liquori di frutta, con l'aggiunta di alcol supplementare e zucchero (prodotti tagliati)

Qualora un prodotto fosse stato presentato nel gruppo delle acquaviti di frutta e si dovesse costatare, ad esempio, l'aggiunta di zucchero, la varietà verrà esclusa dalla valutazione e non verrà, invece, inserita nel gruppo dei liquori di frutta! Per questo motivo consigliamo di prestare la massima attenzione alla compilazione dei dati d'iscrizione.  

Al momento della premiazione dovranno essere disponibili alla vendita almeno 20 litri di distillato, pronti per l'imbottigliamento. Tale disponibilità sarà verificata da parte dell'organizzazione. Potranno essere presentati soltanto prodotti disponibili in commercio. Al momento dell'iscrizione dovranno essere anche indicate sia l'esatta denominazione del lotto che l'annata, così come saranno dichiarate sull'etichetta di vendita (ammesso che queste informazioni siano indicate). Un prodotto già precedentemente premiato non potrà essere presentato una seconda volta - questo vale sia per la stessa annata che per lo stesso lotto.  

Onde offrire al consumatore sicurezza relativamente al prodotto valutato è indispensabile che la merce presentata corrisponda a quella venduta. Non sono consentite le frazioni.

Qualora non venissero indicate specificazioni aggiuntive nella denominazione della varietà, il campione presentato alla valutazione verrà inteso come corrispondente alla produzione annua della stessa varietà (tipo di frutta); il contenuto di tutte le bottiglie vendute dovrà essere identico. Sarà considerato il numero del lotto.

Sulle etichette è consentito apportare denominazioni speciali (World-Spirits, Riserva, Superior, etc.); tuttavia, anche in tal caso la quantità presentata dovrà corrispondere a quella di vendita durante l'anno.

Al momento del controllo a posteriori si guarderà soltanto l'annata e il numero del lotto - gli eventuali numeri di lotto diversi saranno contestati automaticamente come "non identici" e puniti.

4.6 Iscrizione e invio della campionatura

Con la partecipazione al WSA, ovvero apponendo la propria firma sui moduli d’iscrizione/smarcando la casella sul modulo online, i partecipanti dichiarano di accettare appieno le Condizioni generali di esercizio e il regolamento del “World Spirits Award”.

Apponendo la propria firma sul modulo d’iscrizione/smarcando la casella sul modulo online si conferma la correttezza dei dati ivi riportati e ci si assume la responsabilità per le eventuali indicazioni errate.

Ai fini dell’iscrizione verranno accettati soltanto i moduli compilati in ogni loro parte e formalmente conformi ai requisiti. L’iscrizione è da effettuarsi online sul sito www.world-spirits.com.

4.6.1 Pagamento

L'iscrizione al "World-Spirits Award" va effettuata utilizzando il modulo online predisposto sul sito: www.world-spirits.com e consta di due fasi.

Accedendo e registrandosi allo shop verrà richiesto il pagamento della quota d'iscrizione tramite carta di credito o bonifico bancario anticipato. In quest'ultimo caso la ricevuta di versamento andrà inviata via mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Qualora all'atto della registrazione allo shop non siano state versate gli importi corretti, l'organizzazione invierà una richiesta di pagamento integrativo. La partecipazione sarà possibile soltanto a saldo dell'intera quota d'iscrizione.

Effettuato il pagamento, il concorrente riceverà accesso online al modulo d'iscrizione dettagliato per le varietà specifiche che intende presentare, procedura che potrà completare e riprendere in qualsiasi momento entro i termini ufficiali di presentazione.

Per le iscrizioni effettuate entro il 1o novembre l'eventuale storno darà diritto a un rimborso pari al 50% della quota d'iscrizione. Dopo tale data lo storno non sarà più possibile e in ogni caso verrà trattenuto l'intero ammontare fatturato.

Subito dopo la registrazione al WSA il presentatore della domanda riceverà la fattura per le prove di assaggio che va pagata entro sette giorni. In caso di ritardato pagamento non sarà garantito l'assaggio dei prodotti. Il rimborso delle spese o la restituzione delle prove di assaggio non è possibile. Le spese eventualmente insorte a causa del ritardato pagamento sono a carico del partecipante.

Tutte le prestazioni del WSA sono da corrispondersi senza eccezione tramite pagamento anticipato. In caso di ritardo nel pagamento della fattura le prestazioni richieste non potranno essere offerte.

La spedizione dei campioni va a carico di chi presenta domanda - questo vale anche per le eventuali spese doganali e/o d'importazione. Nel caso in cui ci dovessero essere addebitate delle spese doganali, queste saranno rigirate al partecipante e dovranno essere pagate entro la scadenza indicata, unitamente alle spese per la premiazione.

In caso di pagamento delle spese di premiazione oltre il termine della scadenza, l'iter di valutazione dei campioni verrà interrotto, e i prodotti non giungeranno alla premiazione né verranno rispediti al mittente.

I prezzi indicati s'intendono al netto del 20% di I.V.A. Ai partecipanti provenienti dai paesi membri dell'Unione Europea potremo emettere fattura senza l'IVA previa comunicazione della loro partita IVA.

Anche ai partecipanti di paesi terzi la somma fatturata sarà al netto. Le eventuali spese doganali verranno addebitate. Consigliamo di dichiarare la spedizione come "spedizione di campioni".

In caso di presentazioni di domande dopo la chiusura ufficiale sarà addebitata una maggiorazione del 10%.

4.6.2 Spedizione

La spedizione dovrà avvenire in confezioni di cartone resistente; per prevenire danneggiamenti indesiderati, le singole bottiglie dovranno essere imballate in modo sicuro. Sugli imballaggi dovrà essere apportata l'indicazione "fragile"; la spedizione dovrà essere dichiarata come "spedizione di campioni".

I campioni pervenuti dopo la scadenza del termine non potranno più essere considerati e resteranno all'organizzatore per eventuali degustazioni.

Per ogni varietà presentata occorreranno tre bottiglie da 0,5 l cad. (o con contenuto superiore a 0,5 litri), ovvero 4 bottiglie da 0,35 l cad., in confezione originale e cioè bottiglie originali, munite di etichette originali, come vengono offerte in commercio.

Per ogni prodotto iscritto sarà, inoltre, richiesto l'invio (anche in formato digitale per e-mail) di un'etichetta originale e l'indicazione dei prezzi di rivendita e al consumatore finale.

Necessitiamo anche di una selezione di fotografie ad uso gratuito da fornirsi su CD o per e-mail (dal prodotto di base alle fasi di lavorazione, distillazione fino alle singole bottiglie ultimate) in risoluzione stampa per la pubblicazione nei nostri media come anche per la campagna stampa del WSA.

Per la spedizione della campionatura e per le pratiche doganali consigliamo di occuparsene personalmente tramite spedizioniere. È più conveniente!

I prodotti vanno inviati corredati di regolare bolla di consegna, che servirà altresì all'organizzatore per controllare i colli al momento della ricezione. In caso di mancanza, la bolla di consegna dovrà essere fornita a posteriori.

Per partecipanti la cui sede si trova al di fuori dell'Unione europea, il carico dovrà essere corredato da una fattura pro forma riportantene i dati esatti. Per prodotti saggio, tuttavia, è possibile indicare prezzi ridotti. La fattura servirà agli ufficiali di dogana ai fini dell'importazione in Austria e del calcolo del dazio applicabile.

Per quale motivo richiediamo il numero di bottiglie indicato:

  • qualora durante il trasporto vada in frantumi una sola bottiglia per varietà, possiamo evitarLe di accollarsi le ingenti spese di spedizione di una nuova bottiglia.
  • Nel caso in cui durante la degustazione la giuria si accorga di un difetto di tappo, verrà aperta un'altra bottiglia in maniera da garantire al concorrente la massima correttezza.
  • Nel caso in cui emerga un'incongruenza, potremo sempre far ricorso alle nostre bottiglie in riserva dagli anni precedenti per risolvere il problema.
  • I campioni vengono impiegati per corsi di formazione dei membri della giuria e della Academy come anche per post-degustazioni del World-Spirits Award appena concluso.

4.6.3 Dettagli realtivi all'iscrizione

Anche i marchi propri di un commerciante all'ingrosso o di un importatore dovranno essere presentati separatamente per categoria. Con o senza classificazione. Per ciascun produttore dovrà essere presentata una domanda separata, che verrà fatturata di conseguenza.

All'atto della presentazione della domanda gli importatori o commercianti all'ingrosso devono indicare, oltre ai propri dati, anche quelli del produttore e dichiarare il consenso di quest'ultimo nonché la correttezza dei dati comunicati. Il diploma riporterà l'indirizzo del produttore degli alcolici.

La dichiarazione del prodotto riportata sull'etichetta deve coincidere con la definizione riportata sul modulo di presentazione.

Nel caso in cui un prodotto presentato per la categoria 1 (OBB) venga giudicato inadeguato a causa del contenuto zuccherino (o per qualsiasi altro motivo), verrà automaticamente attribuito alla categoria 2 (OBS).

Prestazioni e modifiche a pagamento

All’atto dell’iscrizione assicuratevi che i dati forniti siano corretti, che non vi siano errori di battitura, ecc. Le correzioni a posteriori verranno addebitate in base alla mole di lavoro generata. Ciò vale anche per la ristampa dei diplomi.

Qualora sul modulo d'iscrizione non vengano indicati il numero di lotto o l'annata si presupporrà che si tratti di un prodotto standardizzato, realizzato con qualità costante sempre secondo la stessa ricetta.

I prodotti presentati (come da domanda) saranno sottoposti a valutazione senza eccezioni e verranno resi noti con le rispettive categorie di medaglie e classificazioni.

4.7 Categorie, gruppi e varietà

1. OBB: acquaviti di frutta o distillati al 100%
 (ottenute da frutta, vino, frutti selvatici, cereali, etc. ... distillati al 100%, senza aggiunta di zucchero, alcol supplementare o aromatizzanti)
2. OBS: liquori e alcolici di frutta (merce tagliata ottenuta da frutta, vino, frutti selvatici, cereali, etc. con aggiunta di alcol supplementare, e/o zucchero, e/o aromatizzanti)
3. COG: Cognac
4. ARM: Armagnac
5. BRA: Brandy Jerez 
6. SAB: South African Brandy
7. BRA: Brandy worldwide (diversi)
8. CAL: Calvados
9. GIWO: Gin & Vodka
10. GRA: Grappa
11. MAR: Marc
12. KOR: Acquavite di grano ed altri prodotti ottenuti da cereali
13. BILI: Alcolici di erbe aromatiche & Liquori (Pastis, Absinth, Bitter ...)
14. RUM: Rum
15. TEQ: Tequila
16. ASP: Alcolici asiatici
17. WHU: USA - American Whiskey
18. WHI: Whiskey - Irlanda
19. WHS: Whisky - Scotch
20. WHA: Whisky - tutto il mondo (altri)
21. PIS: Pisco
22. CAC: Cachaca

Varietà specifiche e definizione dei gruppi

All’atto dell’iscrizione vi preghiamo di osservare le definizioni specifiche dei prodotti affinché vengano inseriti nei rispettivi gruppi varietali e di assaggio.
Per i seguenti gruppi e prodotti valgono le definizioni specifiche appresso indicate:

vodka:
Western Style: stile il più possibile neutro
Old Eastern Style: lascia trasparire una lieve nota aromatica dell’ingrediente di base

Gin:
London Dry Gin: chiara presenza del ginepro
New Western Style: armonia fra ginepro e botanical; il ginepro non predomina

I prodotti vengono degustati in seno al gruppo al quale sono stati iscritti dal concorrente.

Nel caso del gin, della vodka ecc. prestare quindi particolare attenzione a iscrivere il prodotto di una determinata categoria al gruppo giusto.

La scelta di un gruppo errato può portare ad una penalizzazione con perdita di punti.

Sussistono definizioni chiare. Nella peggiore delle ipotesi i prodotti inseriti nei gruppi sbagliati verranno valutati come «atipici».

=> Download : Regolamento: cifre, dati, fatti  ...
Categorie, gruppi e varietà

=> Iscrizione

5 Vantaggi per i partecipanti al WSA

5.1 Vantaggi per i vincitori di premi e medaglie come anche per le distillerie classificate

Desideriamo informarvi che "World-Spirits Award" è un marchio registrato; onde prevenire od impedire un eventuale abuso, l'utilizzo del marchio "WSA" è quindi soggetto a determinate norme. Nelle vostre comunicazioni stampa etc. potrete naturalmente indicare o farvi pubblicità con l'ottenimento della medaglia o la vittoria al "WSA".

5.2 Pubblicità con il marchio "World-Spirits Award"

Subito dopo la degustazione (inizio febbraio) i concorrenti riceveranno un risultato non ufficiale. Medagliere e classifiche non devono essere resi pubblici.

L’informazione viene fornita soltanto per l’ordine delle medaglie adesive ovvero la stipula di un accordo di licenza per l’uso delle medaglie sulla bottiglia a scopo pubblicitario.

Ulteriori informazioni sull’iter sono riportate al punto «step by step», basti qui dire soltanto che:
Le medaglie adesive vengono consegnate alla cerimonia di premiazione ovvero spedite a conclusione di questa. In caso di ordinativi più consistenti si può richiedere di suddividere l’importo della fattura in “spese di licenza” e “spese di stampa” (motivi doganali).

I logo delle medaglie in qualità stampabile spettano soltanto ai partecipanti che abbiano concluso un accordo di licenza. Loghi e autoadesivi possono essere utilizzati a partire dal giorno successivo alla cerimonia di premiazione.

A parte le informazioni inviate via mail, non vengono forniti ulteriori dettagli riguardanti le nostre attività di ricerca. La documentazione completa resta alla WSA.

 Bollini adesivi delle medaglie

Per la pubblicità sulle bottiglie potrete acquistare presso il WSA i bollini adesivi delle medaglie. In alternativa, è possibile anche stampare le medaglie sull'etichetta. A questo proposito vi preghiamo di contattarci per potervi sottoporre un'offerta individuale.

Le distillerie classificate potranno utilizzare il proprio piazzamento in graduatoria anche per le loro comunicazioni stampa, per testi pubblicitari, etc. A seconda della categoria raggiunta, sono disponibili adesivi per le bottiglie; la classificazione potrà essere anche stampata sulle etichette. In entrambi i casi il piazzamento potrà essere stampato su tutte le bottiglie ossia su tutte le etichette.

A questo proposito vi invitiamo a contattarci, per potervi sottoporre un'offerta vincolante per l'intera produzione annua. In caso di dubbi relativi sulla regolarità dell'utilizzo del marchio, vi preghiamo di darci breve comunicazione affinché possiamo eventualmente confermavi l'autorizzazione all'uso.

Medaglia "World-Spirits", pubblicità con il marchio "World-Spirits Award"

Il produttore potrà utilizzare le medaglie per scopi pubblicitari. Nel caso in cui il partecipante producesse stampati o mezzi pubblicitari indicando l'assegnazione di una medaglia o dell'award, queste premiazioni relative al "World-Spirits Award" dovranno riportare l'anno in cui è stato vinto (con indicazione della  varietà e dell'annata del prodotto), ad esempio: "World-Spirits Award Gold - Amarena 2004" o, in caso di classifica delle distillerie "World-Class Distillery 2004". In caso di "utilizzi particolari" vi preghiamo di mettervi in contatto con noi. Nel listino prezzi i prodotti vincitori di medaglia andrebbero indicati specificamente. A tal fine vanno utilizzati i logo originali delle medaglie.

5.2.1 Acquisto di adesivi con medaglia

I produttori potranno acquistare i bollini adesivi delle medaglie World-Spirits Award da applicare sulle bottiglie in funzione ai quantitativi indicati nella domanda d'iscrizione. Nel caso siano richiesti bollini per un quantitativo maggiore, potranno essere acquistati. I prezzi variano a seconda dei quantitativi d'ordine. Saremo lieti di comunicarveli su richiesta. I bollini ordinati potranno essere utilizzati senza limiti di tempo su tutte le bottiglie di prodotto conformi alla qualità premiata dal WSA, fino ad esaurimento scorte.

Garanzie

Qualora si verifichino problemi con la qualità di prodotti di terzi da noi forniti (per es. medaglie e medaglie adesive) provvederemo ad esaminarli e, nel caso, a sostituirli al più presto. A tal fine siete pregati di inviare i prodotti in questione al nostro ufficio che vi informerà del prosieguo. Per le medaglie adesive ecc. non sussiste diritto di recesso dal momento che queste vengono prodotte esclusivamente per il committente.

5.2.2 Produzione di adesivi con medaglia

Per produrre i bollini in proprio è necessario concludere un accordo per la cessione della licenza con la "World-Spirits". In ogni caso, si dovrà utilizzare il logo originale. I diritti d'utilizzo, le modalità procedurali e i costi sono regolati dall'accordo di licenza.

5.2.3 Stampa di logo con medaglia

Per poter utilizzare il logo di una medaglia sulla bottiglia è richiesta la stipula di un accordo di licenza con la "World-Spirits". Si fa qui riferimento all'uso della medaglia sull'etichetta (anteriore o posteriore), su di un tag o cartellino, su una pellicola trasparente che avvolga la bottiglia o l'imballaggio.

5.2.4 Legge sui marchi

Sia per la produzione propria di adesivi che per lo stampaggio sull'etichetta vale la seguente condizione: per prodotti d'annata come i distillati di frutta o i millésimes si possono produrre bollini raffiguranti la medaglia per tutto il quantitativo di prodotto di identica qualità. Per prodotti standardizzati realizzati secondo una medesima ricetta, come amari e liquori, ma anche per cognac e armagnac (obiettivo = qualità costante nel tempo), possono essere ordinati bollini per un massimo di due anni. Dopo questo termine, il prodotto dovrà essere nuovamente presentato a valutazione di modo che la giuria del WSA ne possa confermare la qualità e si possa così continuare a farsi pubblicità con il logo della medaglia.

Dopo la presentazione e la pubblicazione dei risultati, i prodotti potranno essere dotati di bollino adesivo o di logo stampato delle medaglie (con contratto) per un massimo di due anni, naturalmente limitatamente alla medaglia vinta, all'identica qualità di prodotto, alla classificazione e all'annata.

Il WSA autorizza l'acquirente della licenza all'utilizzo della medaglia sull'etichetta dei prodotti indicati per una durata massima di due anni a partire dalla data di inizio del contratto o dell'autorizzazione all'utilizzo.

Alla scadenza dei due anni l'indicazione in etichetta non sarà più ammissibile. Solo una nuova presentazione del prodotto e la conferma della qualità da parte del WSA conferiscono il diritto all'acquisto di un nuovo utilizzo della licenza.

In caso di violazioni del diritto sui marchi registrati, l'organizzatore concederà un mese di tempo a partire dalla diffida per regolarizzare gli eventuali "utilizzi errati".  In caso di mancato adempimento si adiranno le vie legali.

6 Pubblicazione dei risultati

Prima del conferimento ufficiale del premio "WSA" non potrà essere data alcuna informazione relativa ai risultati. Ciò vale sia per le aziende partecipanti che per la stampa e/o altri eventuali interessati.
I risultati saranno comunicati alla stampa e ai vincitori in occasione della conferenza stampa che avrà luogo immediatamente prima della premiazione.

Dopo il conferimento ufficiale del premio, i risultati saranno pubblicati anche in Internet e comunicati alla stampa via e-mail.

Le fotografie della premiazione potranno essere scaricate dal sito www.worldspiritsaward.com il giorno successivo (rubrica "Presse").

7 Conferimento dei premi "World-Spirits Awards", delle medaglie e dei diplomi

Il conferimento delle premiazioni avrà luogo nell'ambito di una manifestazione ufficiale nel corso del "World-Spirits Festival".

Dato che verranno anche scattate foto per gli organi di stampa, invitiamo a rispettare un codice d'abbigliamento appropriato per l'occasione. Prima della cerimonia di consegna dei premi saremo lieti di offrirvi un aperitivo.

Saranno premiati

"Spirit of the Year"

Titolo per il vincitore di una varietà (potranno essere anche i vincitori di gruppi di varietà, come ad esempio "mela"), premiato almeno con doppio oro (il conferimento sarà in funzione del numero di campioni presentati per ogni varietà).

"World-Spirits Awards"

 È riservato soltanto ai vincitori di gruppi ( ad esempio per "frutta con nocciolo", "frutta drupacea", etc...) e ai vincitori di categoria. (Il conferimento dipenderà sempre dal numero dei prodotti o distillerie)

"Distillery of the Year"

Le tre migliori aziende nella classifica di categoria saranno premiate con medaglie nonché con il titolo "Distillery of the Year  - Bronzo" o "Distillery of the Year  - Argento" ; all'azienda che otterrà il maggior numero di punti sarà conferito il titolo "Distillery of the Year  - Gold" nonché il "World-Spirits Award".

Alla cerimonia di premiazione verranno scattate fotografie utilizzabili dagli organizzatori e dai partecipanti per le rispettive pubbliche relazioni e campagne pubblicitarie. I concorrenti sono pertanto pregati di portare con sé una bottiglia dei propri prodotti premiati in modo da poter essere fotografati oltre che con la medaglia anche con la bottiglia stessa. Dopo cena questa potrà essere condivisa e commentata insieme con gli altri partecipanti.

Al WSA verranno invitati ovvero ricevere comunicati stampa:

i rappresentanti della carta stampata (quotidiani, settimanali, mensili, riviste specializzate …)
i rappresentanti dei media elettronici (TV, radio e Internet)  

Alla premiazione saranno chiamati tutti i vincitori (Award, Spirit of the Year, vincitori di categoria, gruppo e varietà) come anche i partecipanti presenti (per il miglior prodotto personale).
 
I partecipanti che non presenzieranno al conferimento dell'Award, riceveranno i premi ottenuti per posta (trofeo) a proprie spese, inclusa l'assicurazione (non vale per le medaglie e i diplomi).

Le informazioni e l'intera documentazione verranno fornite esclusivamente al presentatore della domanda (per la distilleria in gara).

In occasione del conferimento dell'Award saranno chiamati tutti i vincitori (vincitori dell'Award, del titolo Spirit of the Year, vincitori di categoria, gruppo e varietà) e tutti i partecipanti al WSA presenti (per il miglior prodotto personale).

I partecipanti che non presenzieranno al conferimento dell'Award, riceveranno i premi ottenuti per posta (trofeo) a proprie spese, inclusa l'assicurazione (non vale per le medaglie e i diplomi).

Le informazioni e l'intera documentazione verranno fornite esclusivamente al presentatore della domanda (per la distilleria in gara).

7.1 Spedizione di medaglie e diplomi

Gli attestati, unitamente alle le medaglie e ai risultati individuali saranno inviati per posta immediatamente dopo la premiazione. Qualora i presentatori dei prodotti premiati fossero presenti al conferimento del premio "WSA", essi potranno ritirare le loro medaglie etc., al termine della cerimonia ufficiale presso lo stand informazioni. In tal caso siete pregati di comunicarci la vostra presenza al "WSA", per evitare che provvediamo anticipatamente alla spedizione.

L'invio delle medaglie e dei diplomi non avverrà prima del completo pagamento di tutte le fatture come anche dei dazi doganali, delle spese postali, ecc.

Comunicandoci il vostro numero di Fedex, diplomi, medaglie, etc. vi giungeranno ancora più celermente, a vostre spese.

La spedizione di medaglie, diplomi o bollini adesivi delle medaglie verrà effettuata a rischio del destinatario. Saremo, tuttavia, lieti di concludere un'assicurazione sul trasporto a vostro nome.

Consegna degli «World-Spirits Award»

Qualora non risulti possibile consegnare gli award ai vincitori entro un ragionevole termine di due mesi, ovvero qualora questi non siano in grado di ritirarli entro la medesima scadenza tramite servizio di corriere, il diritto alla consegna fisica del riconoscimento decadrà.

 

 7.2 "Il World-Spirits Award" va in tournée mondiale

Per rendere ancora maggior giustizia al nome di "World-Spirits", nel 2015 Wolfram Ortner amplia ulteriormente il raggio d'azione dell'apprezzata competizione e la porta nel mondo, così rispondendo anche alla crescente internazionalizzazione del WSA. Scompare, dunque, la formula finora nota del festival con premiazione e si afferma una nuova cerimonia di conferimento del premio che si svolgerà d'ora in poi nel paese del vincitore, da qualunque stato o arcipelago del mondo delle distillerie rappresentato al "World-Spirits Award" egli provenga.

Dettagli della tournée

Il paese d'origine del partecipante più incoronato farà da palcoscenico ad un tour di grande levatura.

  • Momento culminante sarà il conferimento dei premi presso la distilleria del super-vincitore o in una città selezionata. Naturalmente sono benvenuti tutti i concorrenti al WSA per celebrare insieme questo successo, ma ne saranno primariamente interessati i partecipanti dei paesi vicini. Presenti all'appello anche inviati della stampa e personaggi di spicco.
  •  
  • Dopo la premiazione si terrà una cena di gala volta a sottolineare il carattere familiare della manifestazione. Il costo della cena sarà a carico di ciascun partecipante. Il WSA curerà la parte organizzativa.
  • Come programma di attività sarà possibile aderire ad una visita guidata alle distillerie del paese vincitore. Questi tre-cinque giorni in compagnia di esperti del settore non mancheranno di arricchire le conoscenze e approfondire il know-how dei partecipanti.

Date della trasferta

Il paese in cui si terrà la premiazione verrà reso noto ogni anno il 15 febbraio. La data della premiazione sarà poi in maggio. In questa giornata verranno pubblicati anche tutti i risultati del "World-Spirits Award".

Per far sì che il "World-Spirits Award" giunga davvero in tutto il mondo, il paese vincitore dovrà osservare una pausa di cinque anni, anche se nel frattempo la superstar della premiazione vincesse una seconda volta.
Affinché ogni anno la scelta del migliore tra i migliori sia accompagnata da un elemento di novità!

Dove avrà luogo la premiazione?

La scelta del paese in cui si terrà la premiazione dipende al numero di vincitori provenienti da uno stesso paese, ovvero dal paese di origine della superstar dell'edizione corrente del WSA. Di concerto con i vincitori e/o con i possibili organizzatori si deciderà poi il se, il dove e il quando della premiazione. Nel caso di mancato interesse ad una collaborazione si contatterà il prossimo paese candidato in lista, che otterrà la possibilità di diventare teatro della manifestazione. Ad ospitare la premiazione si prestano sedi quali distillerie, enti fieristici o altre location site in città idonee.

Maggiore è il numero di produttori e di prodotti concorrenti al WSA provenienti da uno stesso paese, tanto maggiore sarà la possibilità che i premi principali (gli award) vengano assegnati appunto a questo paese. Può anche accadere che si tenga una premiazione oltreoceano e una in Europa.
Nel 2012, per esempio, questa pratica si è già sperimentata quando per la prima volta ci si è recati in Cina presso la Diao Yü Tai State Guest House di Pechino per la premiazione con la medaglia d'oro del Moutai, e con esso della Repubblica Cinese.  

Come si svolge la manifestazione?

Noi andiamo a rendere omaggio alla superstar nel suo paese e naturalmente invitiamo tutti i partecipanti all'Award provenienti da tutto il mondo ad unirsi a noi. Oltre che alla superstar, gli award, i titoli e le medaglie conseguiti verranno consegnati di persona a tutti i vincitori presenti; gli assenti riceveranno il proprio riconoscimento per posta.

Alla premiazione la superstar potrà invitare a proprie spese amici, VIP e rappresentanti della stampa. L'organizzazione viene curata insieme, le spese condivise:  le spese per i partecipanti al WSA e per le persone invitate dal WSA saranno a carico dell'organizzatore, la sede e le attrezzature saranno messe a disposizione dal vincitore.

Dopo la premiazione si svolgerà una cena comune in un ristorante di rango i cui costi saranno a carico dei partecipanti stessi.
La prenotazione alla cerimonia di consegna degli award andrà effettuata entro il 15 marzo. In coda alla manifestazione si potrà prenotare anche un viaggio di approfondimento (da 3 a 5 giorni) per la visita a distillerie, ecc.

I pacchetti prenotati (hotel, cena e viaggio di approfondimento) andranno saldati entro e non oltre il 25 marzo dopo la ricezione della fattura. Dopo la data indicata non sarà più possibile prenotarsi o, nel caso, si sarà tenuti al pagamento di un sovrapprezzo.

 

8 Integrazione alle condizioni generali di contratto

koessler2awardsCon la presentazione della partecipazione e la firma valida agli effetti di legge, il partecipante ovvero la distilleria dichiara di accettare appieno le Condizioni generali di esercizio (AGB) e il regolamento del "WSA". Le Condizioni generali di esercizio (AGB) e il regolamento del WSA sono pubblicate sul sito www.world-spirits.com.

Non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori di stampa o dati erronei contenuti in qualsiasi pubblicazione World-Spirits come anche in Internet e nelle informazioni o comunicati stampa.

Le fotografie inviateci per e-mail o messeci a disposizione dai partecipanti possono essere utilizzate dal WSA senza obbligo di licenza, per scopi propri, pubblicistica e comunicazioni in qualsiasi forma. Si concorda espressamente l'autorizzazione, anzi il desiderio che vengano pubblicate senza licenza. Come fonte verrà indicato il sito www.world-spirits.com.

I partecipanti non hanno influsso alcuno sulla veste grafica o il contenuto dei ritratti aziendali o sulle comunicazioni stampa, né hanno diritto a ricevere versioni preliminari a fini di verifica. I testi vengono compilati in base alla documentazione fornita al WSA e potranno essere utilizzati gratuitamente dai partecipanti nelle lingue disponibili.

I partecipanti dichiarano di accettare i risultati delle valutazioni, che non sono impugnabili per via legale.

Dopo la pubblicazione dei risultati, i distillati premiati con medaglie saranno sottoposti a controlli  analitici per campioni, ed in caso di sospetto di "errori". In caso di risultati divergenti, l'organizzatore provvederà ad ulteriori verifiche. Qualora un sospetto si dovesse rivelare fondato, i costi delle ulteriori verifiche saranno a carico del produttore interessato; questo vale soprattutto in caso di sospetto di aggiunte di aromatizzanti, con l'addebito di costi fino a euro 3.000,-
L'acquisto delle bottiglie sottoposte a controllo successivo sarà anonimo. Qualora si dovessero riscontrare contravvenzioni al regolamento (le indicazioni relative al contenuto di alcol e di zucchero, etc... dovranno corrispondere a quelle indicate nel modulo d'iscrizione), l'azienda inizialmente sarà ammonita ed avrà la possibilità di rimediare ai reclami entro un anno. Di conseguenza, sarà effettuato un controllo più approfondito. Saranno acquistati cinque prodotti dal mercato e sottoposti ad analisi e a confronti. I costi per l'acquisto e per le dieci analisi saranno a carico del produttore. Inoltre, sarà addebitato un contributo di euro 500,- a favore all'addestramento alla degustazione World-Spirits.

Ogni varietà presentata dovrà essere sempre della stessa qualità. Non potranno essere presentate frazioni - l'intero quantitativo prodotto per ogni varietà dovrà essere mescolato.  Consigliamo di diluire l'intera quantità di ogni varietà in una volta sola, affinché durante il controllo successivo ci siano soltanto deviazioni minime. Qualora da controlli successivi risultasse che sono stati presentati prodotti identici, la medaglia sarà ritirata e seguirà una multa.

Tutti i distillati premiati appartenenti alla categoria acquaviti di frutta (distillati al 100%, senza aggiunta di zucchero, aromatizzanti o alcol supplementare) saranno sottoposti ad un controllo analitico per verificare il loro contenuto di zucchero e la loro autenticità. (Analisi di prodotti di altre categorie per informazione della giuria!) Nel caso in cui risulti che un distillato dichiarato come distillato al 100% contenga zucchero o aromatizzanti, nonostante sia stato iscritto al gruppo dei "senza zucchero", tutti i costi relativi al controllo saranno a carico del presentatore della domanda. Ciò vale in particolare nei casi in cui si scopra che prodotti premiati non sono identici a quelli successivamente venduti. In tal caso sarà inflitta una multa di euro 2.000,- per pagare i controlli necessari e coprire le spese. Qualora tali costi dovessero superare detta somma di euro 2.000,- verrà addebitata la differenza e, se necessario, recuperata per via processuale.

In caso di violazioni, le multe non saranno impugnabili e potranno essere da noi recuperate per via processuale. Nel caso in cui, dopo un anno, queste misure non ottengano alcun risultato, il nome del produttore verrà reso noto in una conferenza stampa della World-Spirits e il risultato troverà eco in vari media. Costi: dai 2.000 ai 3.000 euro.

Le medaglie vinte potranno essere utilizzate a scopo pubblicitario esclusivamente e senza eccezioni a premiazione avvenuta. A tal fine si impiegherà il logo stampato a forma di medaglia. In caso di infrazione si incorrerà in una pena pecuniaria di euro 3.000,-.

 

Scadenze varie
Le scadenze da noi prefissate sono vincolanti e vanno rispettate obbligatoriamente dai partecipanti. Un ritardo nell’invio di immagini, testi, ecc. comporta che questi non potranno più essere considerati. 

 

Diritto applicabile è il diritto austriaco. Ai sensi del § 104 JN (norma sulla giurisdizione), si conviene che foro competente sarà il tribunale austriaco pertinente per luogo e materia per Bad Kleinkirchheim.

Bad Kleinkirchheim, li 1 agosto 2004 - rielaborato e ampliato nel 2012.

Partecipazione al World-Spirits Award passo per passo

  • 1. Scadenze & iscrizione
    Le iscrizioni al WSA si apriranno il 1o agosto 2018. Al concorso sarà ammesso un massimo di 450 campioni: si consiglia di prenotarsi in tempo!

i nostri uffici

map1

In caso di interesse o di domande contatti

  • +43 4240 760
  • +43 4240 760 50
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Spirits-Finder Cerca la app ora in Apple Store

app-store
google-play